Ossidazione anodica

L’ossidazione anodica viene effettuata dal nostro partner, adiacente alla nostra attività, in un impianto altamente tecnologico che è composto da 32 posizioni con vasche lunghe 4500 mm.

Grazie all’esperienza acquisita nel tempo e ad un team di lavoro qualificato, l’azienda partner ha potuto sviluppare processi speciali di resistenza al PH 12,5 e 13,5 secondo le norme e i capitolati internazionali del settore Automotive.

I trattamenti di ossidazione anodica disponibili spaziano dal lucido al semilucido, satinato opaco, gamma dei colorati, nero fino all’elettrocolore.

ALTA Resistenza al ph

Tecnofiniture e il suo partner sono in grado di realizzare l’anodizzazione con resistenza al ph 12,5 e 13,5, come richiedono le norme e i più stringenti capitolati del settore Automotive.

Resistenza al PH